Stuck in the dark

Stuck in the dark

di Massimo Saverio Maida
"Vedere con le orecchie" e l'insolito punto di vista di questo progetto audiovisivo,
composto da un film d'arte e una video installazione, qui presentato nella versione
cinematografica. L'attesa e il passaggio di un temporale, da inizio ad una immersione
prevalentemente uditiva nella natura e nell'oscurità, che pian piano trascende il
fenomeno naturalistico e si trasforma in esperienza poetica e fantastica, dove la
relazione naturale di causa ed effetto e sovvertita, e quella tra Fauna, Flora e Uomo
viene reinventata.

by Massimo Saverio Maida
Seeing with the ears is the unusual point of view for this audiovisual project,
composed of a Art Film and the a Audio - Visual Installation.
The wait and the passage of a storm begin in full immersion predominantly auditory
in nature and darkness, which turns into a poetic and fantastic experience, in which
the natural relationship of cause and effect is subverted,
and that between Fauna, Flora and Humans is reinvented.

Subscribe Share
Stuck in the dark