Rome, a short eternity

Rome, a short eternity

di Vittorio Pavoncello
I nove mesi dell'occupazione nazista di Roma raccontati, oggi, ad una psicoanalista da una concatenazione di personaggi che in diverse sedute psicoanalitiche ripercorrono la storia della guerra come fosse un passato difficile con il quale devono ancora fare i conti come cittadini ed esseri umani. La recente storia trascorsa come un inconscio privato e collettivo ma che non è uguale per tutti e per questo darà anche luogo a un finale che coinvolgerà drammaticamente la stessa psicanalista quando fra i suoi pazienti apparirà un giovane negazionista.

by Vittorio Pavoncello
The nine months of the Nazi occupation of Rome told today to a psychoanalyst by a concatenation of characters that in different psychoanalytic sessions retrace the history of war as if it were a difficult past with which they still have to do the accounts as citizens and human beings. The recent history passed as a private and collective unconscious but which is not the same for everyone and for this reason will also give rise to a final that will dramatically involve the same psychoanalyst when a young negationist appears among his patients.

LANGUAGE: Italian
SUBTITLES: English

Rome, a short eternity