The doors of perception

The doors of perception

di Morgan Menegazzo, Mariachiara Pernisa
Le porte regali è il personale tentativo di evocare una metafisica delle immagini e della luce, richiamando arbitrariamente la struttura divisoria interposta fra la zona presbiteriale e quella riservata ai fedeli nel rito cristiano ortodosso. Protagonisti assoluti di questa epica dello sguardo, sono gli occhi e la loro capacità di farsi impressionare, assistiti da demiurghi capricciosi in bilico tra il mondo sensibile e il sovrasensibile: un traghettatore di anime (Psicopompo), un leviatano (Dagadól) e un tramezzo dipinto munito di tre porte (Iconòstasi). Accompagnati da queste guide ultraterrene, espedienti di un dipingere che si fa strumento di conoscenza sovrannaturale, possiamo varcare le “porte regali” dell’iconòstasi, lo squarcio che mette in contatto cielo e terra, la corda tesa tra la veglia e il sonno, il luogo in cui le cose si manifestano per quello che sono: prodotti della luce.

by Morgan Menegazzo, Mariachiara Pernisa
The doors of perception is the personal attempt to evoke a metaphysics of images, arbitrarily recalling the dividing structure interposed between presbytery area and that reserved for the faithful in the Orthodox Christian rite.
Absolute protagonists of this epic of the gaze, are the eyes and their ability to be impressed, assisted by capricious demiurges poised between the sensitive and the super sensitive world: a ferryman of souls (Psychopomps), a leviathan (Dagadól) and a painted partition equipped with three doors (Iconostasis). Accompanied by these otherworldly guides, expedients of a painting that becomes an instrument of supernatural knowledge, we can cross the doors of perception of the iconostasis, the gash that connects heaven and earth, the tight rope between waking and sleep, the place where things manifest themselves for what they are: products of light.

Le porte regali fa parte della selezione Fuorinorma, curata da Adriano Aprà
Il libro di Fuorinorma, scontato solo per gli iscritti Indiecinema, lo trovi qui:
http://www.artdigiland.com/artdigiland-per-indiecinema/sconto-per-iscritti

The doors of perception