The doors of perception

The doors of perception

by Morgan Menegazzo, Mariachiara Pernisa, experimental, Italy 2019.
The doors of perception is the personal attempt to evoke a metaphysics of images, arbitrarily recalling the dividing structure interposed between presbytery area and that reserved for the faithful in the Orthodox Christian rite. Absolute protagonists of this epic of the gaze, are the eyes and their ability to be impressed, assisted by capricious demiurges poised between the sensitive and the super sensitive world.

Le porte regali è il personale tentativo di evocare una metafisica delle immagini e della luce, richiamando arbitrariamente la struttura divisoria interposta fra la zona presbiteriale e quella riservata ai fedeli nel rito cristiano ortodosso. Protagonisti assoluti di questa epica dello sguardo, sono gli occhi e la loro capacità di farsi impressionare, assistiti da demiurghi capricciosi in bilico tra il mondo sensibile e il sovrasensibile.

The doors of perception