Il sangue di un poeta

Il sangue di un poeta

Sperimentale, di Jean Cocteau, Francia, 1932.
Una discesa nel profondo inconscio tra poesia, pensiero e visione. Jean Cocteau trasforma la sua opera prima, come in tutti i suoi film successivi, la sua poesia in cinema. Una opera prima difficilmente inquadrabile nella corrente del Surrealismo. Rispetto ai film di Luis Buñuel, Man Ray e Germaine Dulac, Cocteau inserisce molti elementi sui suoi elementi creativi e li racconta in prima persona. Finanziato dal Visconte di Noailles, mecenate dei surrealisti, che voleva un cartone animato e che ripudiò il film, è composto da quattro parti.

Experimental, by Jean Cocteau, France, 1932.
A descent into the deep unconscious between poetry, thought and vision. Jean Cocteau transforms it into his first work, as in all his subsequent films, his poetry into cinema. A first work difficult to place in the current of Surrealism. Compared to the films of Luis Buñuel, Man Ray and Germaine Dulac, Cocteau inserts many elements on the creative elements of him and tells them in first person. Funded by the Viscount of Noailles, patron of the surrealists, who wanted a cartoon and who repudiated the film, it consists of four parts.

LANGUAGE: french
SUBTITLES: english, italian, spanish, german

Il sangue di un poeta