Habitat

Habitat

di Emiliano Dante
Habitat è la storia di tre ex compagni di tenda rimasti a L’Aquila. Dopo il terremoto Alessio prima diventa uno squatter, poi un agente immobiliare; Paolo, che viveva affittando le sue proprietà in centro, si dedica anima e corpo alla pittura. Emiliano, che aveva già realizzato un documentario in tendopoli, analizza dall'interno la realtà alienante dei progetti C.A.S.E., subendo e affrontando il loro essere “non luoghi”, cioè luoghi senza identità, lontani tanto dal tessuto urbano quanto da quello storico e culturale della città.

by Emiliano Dante
Habitat follows the story of three men who lived in the same tent and stayed in L'Aquila. One, Alessio, first becomes a squatter, then a real estate agent; Paolo, who made a living renting his properties in the very center of the town, becomes a painter. The third tent-mate is Emiliano, the director of this movie. He makes this documentary about life in L'Aquila and the alienating reality of the C.A.S.E. settlements, the houses built by the Berlusconi Government after the earthquake. He faces with their being “non places”, places without identity, far from the town as well from the history and the culture of the place.

LANGUAGE: Italian
SUBTITLES: English.

Habitat